Imposta Webstyler come Pagina Iniziale - Set Webstyler as Home page
Aggiungi Webstyler ai tuoi Preferiti

 

sponsor


Clicca il settore che ti interessa e di cui vuoi vedere la lista degli articoli

SISTEMI OPERATIVI

TREND WEB

MARKETING

WEB WRITING

WEB STYLE

WEB DESIGN

DATABASE

ASP

PHP

Clicca il settore che ti interessa e di cui vuoi vedere la lista dei tutorial

MARKETING

WEB DESIGN

ASP

PHP

Lista Faq

Lista News

FAQ

NEWS

Vota il sondaggio !!!

Cosa manca in questo portale
Sezione Download
Libreria immagini
Libreria icone
Script php - mysql
Interviste web designer
altro (commenta)
iscriviti alla newsletter per ricevere le novità del sito comodamente nella tua casella di posta elettronica

 iscrizione

 cancellazione

La ns galleria dedicata alle opere digitali

VISITA LA GALLERIA DIGITALE

Aiutaci a far crescere Webstyler , collaborare è facile e veloce

COLLABORA 

LOGIN

Clicca per visualizzare tutti i link recensiti

WebGuadagni
Simply4you
Web Gif
Lukeonweb
Wetalk
Radio Spazio A4
Sos-Ok.net
Mw Hardware Max
Guarda tutti i link

Clicca per visionare la classifica completa !

Korat Ozturan32856

Fox Comunication4139

Cherry Bomb Press1249
Classifica completa

Chi siamo .:. Cosa facciamo .:. Cosa faremo .:.

CHI SIAMO

CONTATTACI

Inserite le parole da cercare - Il metodo utilizzato di default è l'and , cioé verrano selezionate le pagine che contengono tutti i valori da Voi inseriti

Comunità Virtuale - Entra nel ns Nuovo FORUM !! Oppure in CHAT !!

FORUM

CHAT

 
 
Data : 11-10-2003 Autore : stedi
Tipo : ArticoloSettore : web writing
Titolo : Cosa scrivere in homepage
     

Cosa scrivere in homepage

La homepage si visita con impazienza, alla frenetica ricerca di link e di informazioni. E’ il luogo delle scelte, più che della fruizione di contenuti.

Strutturarla come la prima pagina di un quotidiano: titoli, occhielli e sommari.
Non riportare un blocco di testo, difficilmente verrebbe letto per intero.
Riservare gli approfondimenti alle sezioni interne, dove la lettura è più distesa.

Lasciare in home solo una “civetta”, un box con una sintesi breve, ma efficace, del contenuto dell’articolo, con un link che rinvia all’apposita pagina.

Homepage a misura di utente

L’utente in homepage non ha la pazienza di guardare, ma ha l’ansia di agire. Le animazioni non attirano attenzione, perché inconsciamente associate alla pubblicità e automaticamente scartate dalla visuale.

L’interesse è rivolto verso titoli e aree con link cliccabili.
L’utente deve sapere dove si trova e individuare subito l’informazione che cerca. La facilità della navigazione è gratificante e motiva ad un’esplorazione più approfondita. La cripticità è frustrante e induce ad abbandonare il sito.

Proporre didascalie e link, ma non troppi, altrimenti la pagina risulta dispersiva.
Rispettare collocazioni standard, come il tasto “home” in alto a sinistra.
In calce alla pagina, riportare i dati dell’azienda con l’indirizzo della sede fisica e le notazioni legali: copyright, privacy, termini e condizioni di utilizzo.

La tagline: didascalia o slogan?

E’ la breve frase sotto il logo. E’ preferibile una didascalia ad uno slogan pubblicitario, perché viene “interrogata” per capire di che sito si tratta e serve a chiarirlo.

Deve cogliere l’essenza del sito. Valorizzarlo presentando un vantaggio, una caratteristica peculiare o specificando il target di utenza, ma non in modo autocelebrativo o vago. Sempre con chiarezza e concretezza.

Stesse regole per il title, che però è più esteso e dettagliato. Evitare il banale “benvenuti nel sito di Mario Rossi”, ma è preferibile “Mario Rossi: la passione per il rock. Biografie dei cantanti, testi, concerti”.

Nei siti di e-commerce, la homepage ospita i nuovi prodotti: evitare i sensazionalismi in stile marketese, con tanto di punti esclamativi a sottolineare l’eccezionalità dell’offerta. Specificare di cosa si tratta.

torna alla home page

 

v.2.0 - © Copyright 2002-06 Webstyler.it . Tutti i diritti sono riservati.
E' vietata la riproduzione anche parziale

Risoluzione ottimale 1024 x 768 

| info@webstyler.it | webmaster@webstyler.it |