Imposta Webstyler come Pagina Iniziale - Set Webstyler as Home page
Aggiungi Webstyler ai tuoi Preferiti

 

sponsor


Clicca il settore che ti interessa e di cui vuoi vedere la lista degli articoli

SISTEMI OPERATIVI

TREND WEB

MARKETING

WEB WRITING

WEB STYLE

WEB DESIGN

DATABASE

ASP

PHP

Clicca il settore che ti interessa e di cui vuoi vedere la lista dei tutorial

MARKETING

WEB DESIGN

ASP

PHP

Lista Faq

Lista News

FAQ

NEWS

Vota il sondaggio !!!

Cosa manca in questo portale
Sezione Download
Libreria immagini
Libreria icone
Script php - mysql
Interviste web designer
altro (commenta)
iscriviti alla newsletter per ricevere le novità del sito comodamente nella tua casella di posta elettronica

 iscrizione

 cancellazione

La ns galleria dedicata alle opere digitali

VISITA LA GALLERIA DIGITALE

Aiutaci a far crescere Webstyler , collaborare è facile e veloce

COLLABORA 

LOGIN

Clicca per visualizzare tutti i link recensiti

AZ
Sos-Ok.net
Innoland
DevSpy
Portfolio
Web Gif
Lukeonweb
Radio Spazio A4
Guarda tutti i link

Clicca per visionare la classifica completa !

Korat Ozturan32856

Fox Comunication4139

Cherry Bomb Press1249
Classifica completa

Chi siamo .:. Cosa facciamo .:. Cosa faremo .:.

CHI SIAMO

CONTATTACI

Inserite le parole da cercare - Il metodo utilizzato di default è l'and , cioé verrano selezionate le pagine che contengono tutti i valori da Voi inseriti

Comunità Virtuale - Entra nel ns Nuovo FORUM !! Oppure in CHAT !!

FORUM

CHAT

 
 
Data : 05-04-2002 Autore : Webstyler
Tipo : ArticoloSettore : web style
Titolo : Accostare i colori
     

Stai creando un sito, che colore scegliere?
Quando si apre una pagina, la primissima cosa che "accoglie" l'utente è il colore scelto per lo sfondo. Questo deve dare l'atmosfera e un primo input su ciò che gli sta per capitare davanti. Perchè questo sfondo non diventi la tomba del testo che dobbiamo inserire, è necessario che questi mantengano sempre un certo "distacco" fra di loro almeno in uno di questi aspetti: la luminosità e la tonalità. Per capirci meglio sarà opportuno fare degli esempi.



L'#FFFFFF, il più comune bianco,
è il colore più scontato, ma è anche quello meno facile da sbagliare, perchè bisogna solo calcolare la luminosità del colore di testo:








un grigio, può essere un gradevole
tono su tono. E` facilissimo da realizzare: non bisogna fare altro
che infilare una serie di catatteri uguali dopo "#";
meglio se compresi fra


un delicato #ABABAB




(tra le lettere di #FFFFFF del fondo bianco e quelle di #ABABAB
del grigio ve ne sono sempre almeno 3 di distacco)


e
un più deciso #444444
,


che è meno banale del nero, ma è molto ben visibile. Il
bianco è un colore neutro, quindi qualunque colore va bene
purchè sia sporco:
il rosso
intenso (#FF0000) è molto aggressivo
da fastidio
agli occhi e si è portati a distogliere lo sguardo, come
anche
il blu elettrico (#3333FF)
non rende gradevole la lettura, un
verde troppo acceso (#33FF33)
o peggio un
giallo limone (#FFFF66)
risultano addirittura illeggibili,
perchè sono troppo vicini al bianco per della luminosità.
Sporcandoli, però, il rosso può diventare
più
mattone (#990000)
, il blu più
cupo (#3333AA)
, il verde più
deciso (#336633)
, e il giallo più
mandarino (#EEBB55)
. Anche così il giallo
è comunque fastidioso, non è il caso di usarlo con
testi lunghi o caratteri piccoli.
Tutto questo per non confondersi con la luminosità del
bianco.








più
morbido (#FF6B6B)

più
tenue (#6699FF)
, il verde


più
smeraldo (#66CC00)
e il giallo renderlo


chiaro
ma vivo (#FFFF77)
. Il


grigio
menzionato prima (#ABABAB)
è un'ottima alternativa
al bianco e si legge benissimo.




Se lo sfondo è di un qualsiasi altro
colore oltre alla luminosità dei colori usati, bisogna valutare
anche la tonalità.








Questo fondo è #336633.


I colori posso essere contrastanti (#EEBB55)



Oppure giocare su un tono su tono che può
essere più scuso (#003300),
come va molto di moda oggi, o più chiaro
(#559955)


qui un colore da EVITARE
è
il rosso sia scuro (#990000)









Questo fondo è #FF6B6B.


I colori posso essere contrastanti (#333388)


Oppure giocare su un tono su tono che può
essere più scuso (#AA3333),
come va molto di moda oggi, o più chiaro
(#FFABAB)


qui un colore da EVITARE
è
l'azzurro chiaro (#6699FF)









Questo fondo è #EEBB55.


I colori posso essere contrastanti (#990000)


Oppure giocare su un tono su tono che può
essere più scuso (#CC6600),
come va molto di moda oggi, o più chiaro
(#FFEEAA)


qui un colore da EVITARE
è
il verde
smeraldo (#66CC00)









Questo fondo è #6699FF.


I colori posso essere contrastanti (#FFFF77)


Oppure giocare su un tono su tono che può
essere più scuso (#222299),
come va molto di moda oggi, o più chiaro
(#BBDDFF)


qui un colore da EVITARE
è
il rosso chiaro (#FF6B6B)









Questo fondo è #666666.


I colori posso essere di qualunque tipo purchè
chiari come il giallo (#FFFF77),
l'azzurro
(#BBDDFF),
l'arancio (#EEBB55),
il verde (#66CC00), ...


Oppure giocare su un tono su tono che può
essere più scuro (#222222),
come va molto di moda oggi, o più chiaro
(#AAAAAA)




In questo modo la lettura diventerà gradevole, accattivante e soprattutto... LEGGIBILE!!!


torna alla home page

 

v.2.0 - © Copyright 2002-06 Webstyler.it . Tutti i diritti sono riservati.
E' vietata la riproduzione anche parziale

Risoluzione ottimale 1024 x 768 

| info@webstyler.it | webmaster@webstyler.it |